Consigli di viaggio per Lisbona


Lisbona, la capitale del Portogallo, è la nuova meta dei viaggiatori europei. Una città  antica, moderna, vivace, elegante, folle e misteriosa allo stesso tempo. Inoltre, ha un meraviglioso paesaggio tutt’intorno.

Grazie ai numerosi collegamenti aerei, Lisbona è facilmente raggiungibile. Potete trascorrere lì una vacanza completa di 14 giorni o solo un fine settimana. Ecco cosa bisogna sapere, prima di andare ed esplorare la bellissima capitale più occidentale d’Europa.

Quando andare a Lisbona

Il clima qui è tipicamente oceanico. Ciò significa che l’estate è calda ma ventosa, mentre gli inverni sono miti. Sfortunatamente, la pioggia e le tempeste sono spesso un problema. Quindi è meglio pianificare il soggiorno in questa città da marzo a ottobre. Evitate i mesi freddi molto piovosi.

Come arrivare

Lisbona è lontana dalle più importanti capitali europee, ma è una città ben collegata. Tre stazioni ferroviarie consentono ai treni dalla Spagna e dalla Francia di arrivare ogni giorno. Il porto è principalmente commerciale ma accoglie spesso navi da crociera.

Il modo migliore e più veloce per arrivare a Lisbona è in aereo. Atterrerete all’aeroporto internazionale di Portela, 10 km a nord della città. Servizi di autobus, taxi e transfer privati oltre alla moderna linea Rossa della metropolitana lo connettono al centro.

Come muoversi a Lisbona

La nuova metropolitana aiuta a spostarsi sull’intera area urbana. Ma ci sono molti modi diversi per muoversi a Lisbona. È possibile utilizzare autobus urbani, taxi, una linea tranviaria e tre funivie (elevadores). Ad eccezione dei taxi, tutti i mezzi di trasporto urbani a Lisbona sono gestiti dalla Carris Company.

Cosa vedere

I ponti, a Lisbona, sono i principali monumenti. Potrete ammirarne tanti, sul fiume Tago e sulla baia. Il ponte Vasco de Gama è il più spettacolare. Il ponte del 25 aprile sembra una copia europea del ponte rosso di San Francisco.

Vale la pena visitare: la cattedrale gotico-romanica, il meraviglioso monastero di Los Jeronimos, il monumento alle Scoperte. Questa grande scultura è dedicata a Colombo, De Gama, Vespucci e altri esploratori storici.

Ogni singolo palazzo, piazza, strada nella splendida “Città Vecchia” merita la vostra attenzione. Da non perdere una visita agli splendidi parchi cittadini.  Emozionante ammirare la città dall’alto dai punti panoramici, sulle colline circostanti.